Servizio Perimetra

Perimetra® per la vostra sicurezza
Barra1
Barra2

Perimetra è il servizio contract di Access che si occupa di consulenza, progettazione, fornitura e messa in servizio di impianti di protezione perimetrali completi di componenti meccanici, elettronici concepiti secondo le logiche funzionali più moderne.

La combinazione unica di conoscenza tecnica ed esperienza pratica nella progettazione, installazione e manutenzione di impianti in tutti i settori industriali, consente di sviluppare le soluzioni più pratiche anche nelle sfide più difficili.

Grazie alle partnership consolidate con le aziende protagoniste nel campo della consulenza e dei componenti elettrico funzionali, Access è in grado di raggiungere tutti gli obiettivi di progetto con i più alti standard qualitativi richiesti dal mercato.

Riteniamo questo nostro approccio l'unico in grado di supportare le aziende che vogliono un ambiente di lavoro sicuro e nel contempo di garantire agli RSPP di aver adempiuto alle proprie responsabilità.

Inserire la sicurezza nell'equazione della produttività
Barra1
Barra2

Il costo sociale dovuto all'alto numero di infortuni provocati direttamente dall'utilizzazione delle macchine può essere ridotto integrando la sicurezza nella progettazione e nella costruzione stesse delle macchine nonchè effettuando una corretta installazione e manutenzione.

Questo principio contenuto all'interno della Direttiva Macchine 42/2006 e della norma "UNI EN ISO 12100:2010" prevede che per la scelta delle soluzioni più opportune a garantire il livello di sicurezza del macchinario occorre eseguire le seguenti operazioni:
1. eliminare o ridurre i rischi in fase di progettazione e di costruzione del macchinario
2. adottare le misure di protezione necessarie in funzione dei rischi non completamente eliminati nella fase precedente
3.informare gli utilizzatori del macchinario rispetto ai rischi residui dovuti all'incompleta efficacia delle misure di protezione adottate attraverso opportuna formazione e indicazione di dispositivi di protezione individuale.


Fasi progettuali

Servizio Perimetra®
barra1
barra2

Le soluzioni Perimetra di Access sono progettate per gestire i componenti di sicurezza interfacciandone i segnali con la gestione dell’impianto automatico.

Access si propone come partner ideale per progettazione, realizzazione e gestione di soluzioni per la messa in sicurezza di macchinari secondo Direttiva 42/2006 e normative armonizzate, forte della formazione continua dei suoi CMSE® Certified Machinery Safety Expert (TÜV Nord), di un team tecnico specializzato nella progettazione meccanica più evoluta e di un laboratorio per testare i materiali ed i componenti elettronici.

5 punti chiavi delle soluzioni perimetra

  1. Garantiscono la sicurezza mantenendo inalterata l’efficienza produttiva dell’automazione grazie alle soluzioni perimetrali con concetto modulare e svincolate dal corpo macchina. L’architettura perimetrale consente il raggiungimento dei massimi standard di sicurezza tramite la gestione degli accessi senza interventi ridondanti a bordo impianto.
  2. Permettono la gestione separata di aree diverse dello stesso impianto, consentendo la continuità della produzione nelle aree non interessate.
  3. Garantiscono l’intercambiabilità dei componenti.
  4. Prevedono la certificazione CE del sistema sicurezza riferito all’analisi rischi pertinente e la relativa formazione del personale addetto.
  5. Prevedono la possibilità di contratti personalizzati di verifica e manutenzione a garanzia di aggiornamenti alle norme vigenti e all’integrità del sistema sicurezza.

 

Acquisizione e verifica analisi rischi e RES
barra1
barra2

L’analisi rischi è il primo passo verso la sicurezza del macchinario ed è il documento che Access utilizza per elaborare il progetto da intersecare con il budget del cliente.

Access può sviluppare in proprio o acquisisce e verifica quella del cliente, le relative non conformità palesi e i RES da rispettare per il raggiungimento dell’obiettivo sicurezza, tenendo ben presenti le funzionalità del macchinario ed il budget del cliente.

Progettazione ed ingegnerizzazione del sistema di protezione perimetrale
barra1
barra2

Approvato il budget ed acquisito il contratto, Access procede con la fase di ingegnerizzazione tramite rilevazioni on site e l’analisi dei processi produttivi, con l’elaborazione del progetto esecutivo e della stima definitiva dei costi.

In questa fase, Access può indicare i componenti che ritiene migliori per ottenere gli obbiettivi di PLr (EN 13849) oppure integrare quelli scelti dal cliente, fornendo consulenza sulla idoneità degli stessi alle norme vigenti (sensori porte e sportelli, barriere fotoelettriche, tappeti, bumper, comandi di emergenza, segnalatori acustici/luminosi, laser scanner e più in generale tutto quanto possa essere indispensabile per la gestione della sicurezza).

Fornitura dei componenti meccanici ed elettronici
barra1
barra2

Access fornisce tutti i componenti necessari alla realizzazione del progetto con le relative certificazioni CE ed i prospetti per installazione e manutenzione.

Installazione e cablaggio
barra1
barra2

In opzione il cliente può scegliere il montaggio meccanico, l’allacciamento elettrico e l’interfacciamento con l’impianto del service Access, che esegue i test con le verifiche delle funzionalità produttive in presenza del personale addetto e si occupa della formazione on site.

Al termine viene consegnata la documentazione inerente agli schemi elettrici, il manuale operativo e la lista dei ricambi soggetti all’eventuale manutenzione programmata.

Test funzionali
barra1
barra2

Sono previsti a fine installazione e prima dell’accettazione da parte del committente le prove funzionali del sistema di sicurezza affinché risponda alle logiche previste, senza compromettere le funzionalità e le performance dell’impianto.

Formazione del personale addetto
barra1
barra2

Per l’ottenimento della certificazione CE e secondo le disposizioni contenute nel DLgs 81/08, il personale addetto alla conduzione dell’impianto oggetto di intervento deve essere istruito circa le funzionalità e la cura dei dispositivi di sicurezza installati.

Access mette a disposizione un CMSE interno per svolgere questa attività, con il compito di divulgare il concetto di sicurezza e verbalizzare l’attività.

Al termine di questa attività viene fornito il manuale operativo con le procedure di utilizzo dell’impianto di sicurezza e l’informativa sugli eventuali rischi da gestire.

Rilascio documentazione tecnica
barra1
barra2

Access fornisce la documentazione tecnica completa in funzione alla realizzazione ed al servizio richiesto.
Dichiarazione di incorporazione (quasi – macchine) in caso di accessi automatizzati con energia diversa da quella umana, certificazioni CE dei componenti di sicurezza o di sistemi sicurezza (impianti turn-key), stesura dei fascicoli tecnici, manuali di istruzioni ed operativi, liste dei componenti di sicurezza e relativi ricambi.

Service e manutenzione programmata
barra1
barra2

Per i clienti che vogliono tenere controllata la funzionalità dei propri impianti di sicurezza ed aggiornarli all’evoluzione delle norme, Access mette a disposizione contratti personalizzati di assistenza con la supervisione di un tecnico qualificato per verificare lo stato dei vari componenti e programmare eventuali interventi.

In questo modo le spese e i costi di manutenzione sono diluiti nel tempo e programmabili a budget.

Secondo il Decreto Ministeriale del 7 marzo 2014, l’azienda deve avere disponibile la documentazione progettuale e quella attestante la conformità degli impianti.

Ricordiamo anche che l’art. 64 comma “c” del D.Lgs. 81/08 impone ai datori di lavoro di provvedere affinché i luoghi di lavoro, gli impianti e i dispositivi vengano sottoposti a regolare manutenzione tecnica e vengano eliminati, quanto più rapidamente possibile, i difetti rilevati che possano pregiudicare la sicurezza e la salute dei lavoratori.